Top
Image Alt

Giochi

Giochi

Particelle in una scatola coperchio

PARTICELLE IN UNA SCATOLA

Un laboratorio sotterraneo, un professore stralunato, un gruppo di stagisti e un solo posto da ricercatore: questi sono gli ingredienti di Particelle in una Scatola!

Vestite i panni di uno stagista pronto a tutto, accumulate particelle, risolvete consegne ed impedite agli altri di mettervi i bastoni tra le ruote in questo gioco didattico. Giochiamo esplorando i legami tra le particelle elementari all’interno del Modello Standard.

Il gioco è nato e si è sviluppato a Parma, tra i laboratori del Plesso di Fisica, le aule di grafica de Liceo Toschi e le aule del Liceo Scientifico Marconi e del Liceo scientifico Ulivi. Adesso è pronto per essere giocato ed aspettiamo giocatori e curiosi pronti a sfidarsi a colpi di particelle.

 

Autore del gioco: Davide Carcelli

Comitato scientifico: Maura Pavesi, Emanuela Colombi, Massimo Pietroni

Disegni delle particelle elementari: Federico Candido e Elena Curti – Progetto di Alternanza Scuola Lavoro del Liceo Artistico P. Toschi (PR) – classe 4A Grafica – Prof. Nunzio Garulli  a.s. 2016-2017

Ideazione coperchio scatola: Sara Cattivelli

Con la collaborazione per i primi test del gioco delle classi: 3F e 4C del Liceo Scientifico Marconi (PR); 4E S.A. del Liceo Scientifico Ulivi (PR). Play test ad opera dei gruppi alternanza scuola lavoro di Fisica (giugno 2018).

 

Realizzato un collaborazione con il PLS – Piano Lauree Scientifiche di Fisica dell’Università degli Studi di Parma.

Tavola Periodica

 

Le costellazioni nella mitologia Greco-Romana

Il gioco delle Costellazioni nella mitologia Greco-Romana ci mostra 20 costellazioni che splendono nel cielo.

Ogni costellazione è presentata con due carte che corrispondono a diversi modi di leggere il cielo: in una carta sono presenti le stelle più luminose che formano la costellazione, nella seconda carta è rappresentata la figura mitologica che gli antichi greci e romani hanno immaginato tra le stelle. Il gioco consiste nel formare le coppie stelle e figura mitologica relative alla stessa costellazione. Per facilitare il riconoscimento delle costellazioni nella carta della figura mitologica, che dà il nome alla costellazione, sono presenti anche le stelle che la compongono.

Il gioco attiva la memoria e l’individuazione di strutture e  forme geometriche tra le stelle, forme che ne permetteranno il riconoscimento anche nel cielo.

 

Si consiglia di guardare con attenzione la lista delle costellazioni presente nella confezione e, per i più piccoli, di iniziare a giocare con un numero ridotto di carte inserendo volta per volta nuove costellazioni.

Le costellazioni nelle mitologie del mondo.

Un gioco per chi vuole aprirsi al mondo e scoprire cosa  popolazioni diverse hanno immaginato nel cielo.

 

Realizzato in collaborazione con Googolplex s.r.l.

In miniera  – Viaggio nelle montagne di Corchia

Un gioco con le carte per scoprire i segreti della vallata di Corchia e del nostro Appennino!

Il gioco è composto da 40 carte, 20 coppie di carte GIALLE e 20 di carte VERDI. Le carte gialle indicano ciò che posso trovare lungo il percorso che partendo dall’abitato di Corchia porta verso la miniera mentre le carte verdi rappresentano oggetto utili per  la salita e per il successivo lavoro da minatore.

 

Realizzato in collaborazione con Googolplex s.r.l.

ENERGIA

Siamo nell’anno X.

Il problema energetico è cruciale! Fra meno di un mese tutti i cittadini del mondo saranno chiamati  a votare per decidere verso quali fonti di energia indirizzare gli sforzi. Non si tratta di un’unica fonte di energia, ma di decidere in che direzione investire maggiore denaro.

Ad una trasmissione televisiva sono invitati i rappresentanti dei 5 continenti ed alcune altre persone, pescate una carta per sapere chi rappresenterete.

Buon lavoro per la salvezza del PIANETA.

 

Realizzato nel 2004 – con la Fondazione Scienza e Tecnica di Firenze